martedì 16 settembre 2008

Che giornata dimmerda

Prima Richard.


Ora Stefano.


Dovrei uscire di qui e andare a dormire.

4 commenti:

  1. mannaggia che giornata...
    io stefano l'ho conosciuto nella mia infanzia mia madre ascoltava i suoi LP al massimo del volume possibile.

    RispondiElimina
  2. bhè in effetti due grosse perdite !

    RispondiElimina
  3. Ho un LP cosumato di Stefano Rosso. Mi spiace.

    RispondiElimina

Sproloquia pure tu.