lunedì 15 settembre 2008

Libri da leggere

Il rogo di Berlino” di Helga Schneider.

La tragedia della distruzione di Berlino raccontata attraverso i ricordi di una bambina abbandonata dalla madre fedele al Fürer e rifiutata dalla matrigna. La vita nella cantina durante i bombardamenti russi, la paura, la fame. Senza mai diventare “patetico”. Forse è la semplicità della scrittura, che scorre semplice proprio come i ricordi di una bambina, che me l’ha fatto apprezzare tanto.

Nessun commento:

Posta un commento

Sproloquia pure tu.