domenica 26 ottobre 2008

20 Ottobre 2008

25Ott2008 (62)



























Magari non eravamo due milioni e mezzo, ma decisamente non eravamo duecentomila.

Comunque...
Appuntamento con gli amici alla metro di Piramide. C e E mi aspettano sui gradini, mi chiedo come la gente non le abbia schiacciate. Dobbiamo toglierci di lì per renderci visibili agli altri.
Il corteo parte mentre io sono ancora in motorino, ma quando ci muoviamo noi la gente sta ancora scendendo da Piazzale dei Partigiani. Mia madre mi chiama quando noi siamo a Piazza Albania: lei e papà stanno partendo dal piazzale in quel momento.
Pochi slogan, purtroppo, ma tanti fischietti e qualcuno intona Bella Ciao. Alcuni sventolano impavidi una bandiera rossa.
Arrivati al Circo Massimo mi accorgo che la manifestazione è riuscita: quella della CGIL non ci faceva sfigurare poi tanto.
Sono andata dagli amici al banchetto di "Primarie vere primarie sempre", ho mollato tutto e ho cominciato a girare.
Tanta gente, tanti dialetti, tutti con L'Unità in mano (e qui però una cosa la devo dire: FA SCHIFO! Aridateme er giornale vecchio!) e la bandiera del PD, che io ho preso e porterò a Nonnetta.

Non ho ascoltato Walter perché mi sono fermata a parlare col signor Mario, un vero compagno.
Mi ha raccontato della storia di suo nonno e di suo padre, dicendomi orgoglioso che non si iscrisse mai al Pnf. "Nun s'è iscritto mai, mi' padre. E quando se so' sposati il I Maggio mia madre c'aveva il vestito rosso..."

Bello, forse mi torna la speranza, perché c'era anche chi, come me, non è del PD, ma crede davvero che l'Italia sia "migliore di chi la governa", tanto per citare Veltroni.



25Ott2008 (111)






























E c'era pure Fassino...

6 commenti:

  1. Eravamo abbastanza da spingere il Fido-Fede a non toccare nemmeno l'argomento, dilettandosi piuttosto sulle rondini migratrici....
    E poi tanta foga nel proporre cifre così pazzescamente basse - così evidentemente inferiori al vero - la dice lunga sugli scazzi naneschi-pidiellini perché la manifestazione è riuscita...

    Un abbraccione sovversivo!

    RispondiElimina
  2. da quello che si è visto in tv direi che la cifra giusta è per lo meno un milione di persone, le riprese aeree non lasciano dubbi.
    Per me Roma è off limit ma ero con voi!
    Kisses
    Azzurra

    RispondiElimina
  3. utente anonimo26 ottobre 2008 19:48

    i conti non tornano, perchè la polizia conta in euro, non lo sai?
    ciao sono Silvia, belle foto, se non ci foste foi a farci le telecronache, poveri noi, adesso emilio fede, ha detto che al circo massimo ne entrano solo trecentomaila, ma se quando ha vinto la Roma erano DUE MILIONI, questi danno proprio i numeri, quasi quasi me li gioco, ciao

    RispondiElimina
  4. Io non c'ero perchè devo venire il 30, ma me la son vista tutta in tv crepando d'invidia per chi era lì...

    RispondiElimina
  5. grazie!
    Bella la tua ultima frase.. e che diavolo! Berlosco è riuscito quasi a farci perdere tutta la stima in noi stessi!!
    Stiamo a vedere, con un po' di speranza in più..
    (ll'Unità-mini non convince molto neanche me, credo sia stato solo un fatto di riduzione costi)

    Buona settimana :)

    RispondiElimina
  6. Secondo me qualcosa si comincia a muovere. Se non altro il PD dovrà capire che l'opposizione gentile, quella che non straccia i programmi degli altri, quella che l'avversario nemmeno lo nomina perchè "noi siamo fatti così" non paga.
    Voglio un'opposizione seria e incazzata, che non ne lasci passare una.
    E come me la vogliono in tanti.
    E soprattutto voglio la Sinistra di nuovo in Parlamento.
    Quindi basta stronzate: LOTTA!

    RispondiElimina

Sproloquia pure tu.