mercoledì 1 ottobre 2008

Apologia del fascismo

Non ce ne siamo accorti solo noi e le stronzate di Abbiati hanno se non altro avuto il merito di accendere (?) il dibattito.
I giovani di destra si tatuano la svastica, il gladio, il fascio littorio e nei mercatini spopolano i gadget fascisti. Qualcuno (tipo a Leonessa, Rieti quest'Estate), mette un cartello che recita più o meno "Non è politica, ma collezionismo" tra un'aquila nazista e un mascelluto Mussolini.

Eppure esiste la Legge Scelba, che trale altre cose vieta l'apologia del fascismo. Inoltre la Legge Mancino
La legge condanna anche "chi diffonde in qualsiasi modo idee fondate sulla superiorità o sull'odio razziale o entico, ovvero incita a commettere o commette atti di discriminazione per motivi razziali, etnici, nazionali o religiosi".  Viene spontaneo chiedersi allora cosa ci facciano liberi e felici personaggi come (e cito giusto i primi che mi vengono in mente) Borghezio o Gentilini.
E proprio per questi motivi la Lega e la destra chiedono a più riprese di abolirla.

Io conosco la storia, ho ascoltato, letto, studiato, quindi, a differenza del SindacoDegliAltri, condanno il fascismo come male assoluto fin dal suo primo apparire. A proposito, vorrei chiedere al SindacoDegliAltri se le squadracce che hanno ammazzato Matteotti facciano parte del male relativo o di quello assoluto...
Comunque, vorrei sedermi a un tavolo con uno di questi ragazzini che girano col faccione del duce tatuato e chiedere di raccontarmi qualcosa sulla storia d'Italia dal 1919.
Così, senza pregiudizi, giusto per sapere.
ha introdotto una norma che dovrebbe permettere di punire chiunque "in pubbliche riunioni compia manifestazioni esteriori od ostenti emblemi o simboli propri o usuali delle organizzazioni, associazioni, movimenti o gruppi" fascisti o razzisti. E' stato grazia a questa legge, ad esempio, che è stato possibile punire quei tifosi che allo stadio sventolavano la bandiera col fascio littorio.

1 commento:

  1. chissà che bella discussione che verrebbe fuori tra te e il ragazzino :))))

    RispondiElimina

Sproloquia pure tu.