venerdì 31 ottobre 2008

E quando arriva lo sciopero, a scioperar!*

DSCN2572
C’era “troppa” gente, non vedevo una manifestazione per la scuola di questa portata da anni.
Materne, elementari, medie, scuole superiori, università.

Studenti, maestri, genitori, tutti insieme a dire no a una riforma dannosa, fasulla, che avrà il solo risultato di impoverire la scuola pubblica. Una riforma fatta di soli tagli, indiscrimitati e vergognosi.

I bambini facevano il girotondo con le mamme e le maestre, c’erano anche quei bolscevichi della Montessori. E tutti quei bambini strumentalizzati ridevano come pazzi, sguazzavo nelle pozzanghere, correvano avanti e indietro.

Un ragazzino di 7/8 anni urlava solitario: “Gelmini, Gelmini, ciucciati i calzini”.

I più grandi cantavano e urlavano con tutto il fiato a disposizione.

Un corteo immenso, pacifico, gioioso.
Arrivati a piazza del Popolo dal palco ci hanno detto che la coda del corteo doveva ancora partire da Piazza Esedra. Ho ascoltato i dirigenti dei Sindacati (bellissimo il discorso di Epifani) e poi ho deciso di risalire verso piazza Barberini per rifare il corteo con gli studenti universitari.

Il cielo è stato clemente e non è scesa nemmeno una goccia. Tornando a casa ho incontrato decine e decine di ragazzi che continuavano a manifestare sulla via del ritorno.

E a via del Corso ho mandato un bacio a Mussi, che mi ha risposto, poi è venuto verso di me.
Abbiamo camminato per un po’ a braccetto: “Eh, stavolta Berlusconi ha esagerato, con la scuola non si scherza. E pare che oggi Roma sia tutta un corteo”. Gli ho detto che il SindacoDegliAltri dice che è ora di smetterla con tutte ‘ste manifestazioni a Roma e lui “si, riportiamo la capitale a Milano… sarà dura per Alemanno”. “Deve essere dura per lui, Mussi, deve!”


*De Gregori




































7 commenti:

  1. sempre mitica nei reportage dalle manifestazioni.
    Kisses
    Viola

    RispondiElimina
  2. bellissimo!! (e pure il "Gelmini ciucciati i calzini :-))
    buona giornata!

    RispondiElimina
  3. bellissimo tutto!! (pure "il ciucciati i calzini".. :-))
    ciao!

    RispondiElimina
  4. E' stata una bellissima manifestazione, pacifica e gioiosa. In barba a chi ci vuole male! Magari ci siamo anche incrociate, chissà... ci credi che camminando per le vie di codesta splendida meravigliosa città, che ci ha regalato anche un tempo senza pioggia (ma il governo è ladro lo stesso), guardavo le persone e mi chiedevo "ma chissà quale sarà Arguzia?" Ero sicura che tu ci fossi!
    Baci

    RispondiElimina
  5. Sembra quasi un popolo che si risveglia da lunghissimi anni sonnecchiosi.

    RispondiElimina

Sproloquia pure tu.