mercoledì 12 novembre 2008

I preti mi hanno rotto i coglioni

Tempi duri, per il Vaticano.
Sono circondati da assassini miscredenti.

Negli USA Obama parla di ricerca sulle staminali, in Italia finalmente si riconosce il diritto ad una morte dignitosa a Eluana Englaro.
Un casino, insomma, tocca correre ai ripari.
E si comincia proprio con l'abbronzato Obama: no all'uso di cellule staminali embrionali, anche se con i risultati delle ricerche si potrebbero salvare migliaia di vite.
E tu, caro signor Englaro, falla finita! Tua figlia deve morire secondo natura, cioè attaccata a un respiratore e alimentata artificialmente.

9 commenti:

  1. Spero che muoia. Anzi spero che rimanga in via ma paralizzato e rincoglionito ma fermo in un letto ma in grado di capire ad invocare che qualcuno gli tolga la spina.

    RispondiElimina
  2. spero che Obama non si faccia confondere da quei bigotti di americani,e dal Papa

    RispondiElimina
  3. sono silvia, non mi ricordo mai che il nome non risulta

    RispondiElimina
  4. Bah...sai una cosa...solo noi nei nostri stupidi tg diamo tanta corda al papa. Parla? Che parli, basterebbe ignorarlo. In molti paesi stranieri gli danno davvero minor rilievo.

    RispondiElimina
  5. Purtroppo da noi ci sono un sacco di politici che baciano le pile al vaticano e poi agiscono in modo esattamente contrario. Ci sono più separati e divorziati tra i teodem e i cattolici che in una cellula komunista. Tutti strenui difensori delle parole di nazinger.

    RispondiElimina
  6. Non capisco il problema, ogni mese miglioni di ovuli perisco infecondati.
    Non so quant'è la percentuale ma, se non ricordo male è alta, di ovuli fecondati che non attecchiscono e quindi non diventano bambini.
    Soprattutto la percentuale di riuscita dell'impianto di un ovulo fecondato in provetta è circa del 33%, e su 3 che se ne impiantano se va bene ne attacchisce 1.
    Sti preti non sanno proprio leggere!
    Visti i numeri, meglio usare gli embrioni in più per qualcosa di utile invece che farli andare giù per il lavandino!

    kisses
    Azzurra

    RispondiElimina
  7. sono completamente daccordo con Minerva ... alle volte l'indifferenza è la migliore arma !

    RispondiElimina
  8. passo.. potrei straparlare!..
    ciao

    RispondiElimina
  9. Oltretevere il concetto di "secondo natura" è quantomai ondivago...
    Secondo natura è costringere una donna che naturalmente sarebbe morta in pace e con dignità ad una vita metaforica, nutrita a forza, in disfascimento in un letto d'ospedale.
    Tutto il resto è contronatura.

    E le staminali embrionali (come già ieri i trapianti prima che venissero sdoganati salvo neo-bordate) non hanno mai curato niente e nessuno. Parola di ecclesiastico.

    RispondiElimina

Sproloquia pure tu.