lunedì 1 dicembre 2008

Ramona VS Rumeni

Avevo già parlato del nuovo consigliere del SindacoDegliAltri, Ramona Badescu, per le questioni legate all'immigrazione.
La consiglieravelina è stata contestata da un grupppo di suoi connazionali all'uscita del seggio elettorale alll'Accademia di Romania per il voto alle elezioni politiche romene.

"La Badescu non ci rappresenta vorremmo sapere per quale motivo Alemanno l'ha scelta, non ha nessuna competenza oltre a quella di essere, come dice lei, miss Romania".
"Va bene che una donna sia bella, se fa un calendario glielo compro. Ma non voglio una persona così in Comune, è inadeguata e non conosce i nostri problemi".
"E' una ex comunista che sta con un fascista che porta la croce celtica al collo".
Lei, comunque, dice che è contenta delle critiche: "E' normale che io venga contestata accetto la libertà di espressione, e ben vengano le critiche che, quando sono esposte senza animosità, sono costruttive. Io sono da poco nell'ambiente della politica e sto cercando di imparare e recuperare. Per questo ho bisogno di più suggerimenti possibili, anche delle critiche per svolgere il ruolo di consigliere che ho preso molto sul serio".

Intanto in Romania il premier Calin Popescu Tariceanusta smentendo le voci del suo imminente divorzio per colpa di una relazione con la showgirl.

Che tristezza, povera povera Roma Mia.

1 commento:

  1. Io sono stufa delle Politiche Veline, a sto punto meglio i Mazzari-Cariatidi almeno sanno di cosa stanno parlando!

    Kisses
    Azzurra

    RispondiElimina

Sproloquia pure tu.