domenica 8 febbraio 2009

Difendere la Costituzione

Davanti agli attacchi di Berlusconi alla Costituzione della Repubblica Italiana non possiamo tacere. Stavota non possiamo scuotere la testa e mormorare "è matto". Stavolta in gioco c'è la vita democratica di questo paese.

Dopo le leggi, ora vuole una costituzione ad personam.

Non possiamo in nessun modo stare zitti.

Lunedì presidi democratici davanti alle Prefetture delle varie città italiane. Dobbiamo essere in tanti.

DIFENDIAMO LA COSTITUZIONE



Link per firmare l'appello di Travaglio e Fini (NON GIANFRANCO!!!):

http://voglioscendere.ilcannocchiale.it/2008/12/15/firma_lappello_finitravaglio.html

Nessun commento:

Posta un commento

Sproloquia pure tu.