lunedì 9 febbraio 2009

Giochiamo

Scuolitalia



Una nuova crisi incombe su Italiopoli. Questa volta a farne le spese è la nostra bella scuola; basteranno i tagli all'istruzione pubblica a risollevare le sorti e gli interessi dei privati? Spietati e decisi, nei panni della protagonista del gioco, il vostro obiettivo sarà far decollare l'Italia senza lasciare a terra studenti e professori. Sarete in grado di salvare 'capra e cavoli'? :) Per giocare usate le FRECCE Destra e Sinistra per spostarvi da una parte all'altra del quadro e il CLICK del MOUSE per selezionare gli oggetti da sottrarre alla scuola per far decollare l'aereo. Ma fate attenzione, oggetti troppo 'importanti' potrebbero far crollare l'edificio facendovi perdere la partita!






Rubato a Momma, che però non credo se ne avrà a male.Io sono stata troppo spietata, mi sa che non potevo togliere maestri, professori, bidelli, lavagne, bagni, laboratori di scienze. O no?

3 commenti:

  1. Appena torno dal lavoro vado subito a giocare!
    Kisses
    Azzurra

    RispondiElimina
  2. Io ho provato solo una volta: ho fatto decollare l'aereo, ma ho fatto fuori anche la scuola. Mi sono venduta perfino il cesso.
    Ho come una sensazione di deja vu... boh

    RispondiElimina

Sproloquia pure tu.