venerdì 6 febbraio 2009

Puglia mon amour

Nichi Vendola non è come gli altri.
Lui non piagnucola come Veltroni quando casca dalle nuvole e non protesta come troppa sinistra senza arrivare a nulla.
Nichi è uomo d'azione.
E quindi impone il divieto di segnalazione ai medici pugliesi, se vogliono la convenzione con la Regione.
E in più in Puglia i clandestini hanno diritto anche al medico di base.

Per la cronaca, Nichi aveva disposto la distribuzione gratuita di estro-progestinici orali a basso dosaggio di fascia C, anelli vaginali, cerotti anticoncenzionali e pillola del giorno dopo proprio mentre infuriava la polemica.

Poi mi chiedono perché vado così volentieri in vacanza in Salento...

1 commento:

Sproloquia pure tu.