sabato 23 maggio 2009

Capodanno

Il 24 sarà il capodanno Bengalese. Quindi la comunità romana si prepara per la festa. Volevano farla a Centocelle, ma pare che il parco non fosse a norma, quindi su invito delle forze dell'ordine i bengalesi hanno sbaraccato per spostarsi a Villa Gordiani. Durante il "trasloco" sono stati fermati e identificati dalla municipale, che gli ha detto che erano clandestini e li avrebbero portato al commissariato.

Alle due di notte una ventina di persone sono entrate nella Villa e hanno devastato tutto, ferendo un ragazzo che è in ospedale.

Il SindacoDegliAltri stavolta parla apertamente di "raid xenofobo", niente bullismo e spera che "gli inquirenti assicurino alla giustizia i responsabili di questo episodio il cui movente di intolleranza xenofoba appare evidente". La condanna fermamente, dice, ma invita le altre forze politiche a "non stumentalizzare". Non sia mai che qualcuno parli di squadraccia.

Nessun commento:

Posta un commento

Sproloquia pure tu.