giovedì 27 agosto 2009

Censura preventiva

Il 4 Settembre prossimo esce al cinema "Videocracy", documentario di Erik Gandin sulla televisione italiana.
La Fandango ha mandato il trailer a Rai e Mediaset, che ovviamente lo hanno rifiutato.

Dice Procacci: "Come sempre abbiamo mandato i trailer all'AnicaAgis che gestisce gli spazi che la Rai dedica alla promozione del cinema. La risposta è stata che la Rai non avrebbe mai trasmesso i nostri spot perché secondo loro, parrà surreale, si tratta di un messaggio politico, non di un film". Quelli di Mediaset "Ci hanno detto che secondo loro film e trailer sono un attacco al sistema tv commerciale, quindi non ritenevano opportuno mandarlo in onda proprio sulle reti Mediaset".

Va bene Mediaset, capisco il motivo del rifiuto, ma la Rai?
Non dovrebbe essere "di tutti"?
O lo è solo quando censura, nasconde le notizie, le "ammorbidisce" per fare un piacere al padrone?

Da Repubblica on line: Nella lettera di rifiuto si scrive che dato il proprietario delle reti e alcuni dei programmi "caratterizzati da immagini di donne prive di abiti e dal contenuto latamente voyeuristico delle medesime si determina un inequivocabile richiamo alle problematiche attualmente all'ordine del giorno riguardo alle attitudini morali dello stesso e al suo rapporto con il sesso femminile formulando illazioni sul fatto che tali caratteristiche personali sarebbero emerse già in passato nel corso dell'attività di imprenditore televisivo".

Insomma, per evitare guai col capo e per impedire al popolo pecorone di pensare, molto meglio censurare prima.
Ma qui non c'era la libertà di parola e di pensiero?


QUI il documento della Rai.

3 commenti:

  1. Io lo vede sempre su Italia7 e su All Music!
    Mi sa che andrò a vederlo!
    Kisses
    Azzurra

    RispondiElimina
  2. Mi sembra che censurare sia una prassi quotidiana...anche per il tuo blog

    RispondiElimina
  3. Nessuna censura, è splinder che non va.
    Ho appena finito di risponderti, ma il mio commento non appare, così come il tuo.

    RispondiElimina

Sproloquia pure tu.