giovedì 10 settembre 2009

Dagli amici mi guardi Dio, ché dai nemici mi guardo io...

Non c'è pace per il povero SindacoDegliAltri.
Dopo le scritte di Bravetta (il mio quartiere!!) che in 15 metri gli ricordavano di essere un fascista (o missino?), mo' ci si mettono anche gli amici camerati.
Militia ha messo un megastriscione al Nomentano: «8 settembre: un porco per i compagni, un traditore per i fascisti. Alemanno lurido infame».

Poraccio, è brutto quando i tuoi amicii ti si rivoltano contro...

Nessun commento:

Posta un commento

Sproloquia pure tu.