sabato 24 ottobre 2009

Voglio obiettare anche io!

Cacchio, qua obiettano tutti.
La Cei vuole l'obiezione di coscienza per i farmacisti (cosa che è illegale per ora, ma che con un simile governo non mi stupirebbe nulla) contro aborto ed eutanasia e un sindaco padano ha deciso che lui è obiettore e quindi non celebra matrimoni.
Al di là del fatto che non cambia nulla, dato che volendo potrei essere io a celebrare un matrimonio civile, questo mi pare un chiaro esempio di idiozia.
E però ho deciso che voglio obiettare anche io.
Non so bene a cosa, ma ora ci penso.

1 commento:

  1. Che idiozia!!!
    Il sindaco che obbietta!!!
    Si voglio obbiettare anche io su qualcosa!
    Facciamo un'obbiezzione collettiva.

    kisses
    Azzurra

    RispondiElimina

Sproloquia pure tu.