lunedì 25 gennaio 2010

Cristo santo...

Cioè, praticamente questi qua per contrastare la "perdita dei valori" si sono inventati il rosario digitale.

Ne hanno di diversi modelli, peraltro.

C'è il Rosario Digitale Prex, "tascabile, leggero e resistente agli urti".
Tu lo accendi e pregate insieme.
Dicono sia il regalo ideale per tutti:

• per il tuo bambino a cui stai insegnando le preghiere;
• per quel tuo amico che, dopo essersi allontanato per un periodo dalla Chiesa Cattolica, ha riscoperto Dio e ora vorrebbe recitare il Santo Rosario ogni giorno, ma non ricorda i Misteri della vita di Gesù Cristo;
• per le persone anziane che non riescono a recarsi in chiesa tutte le mattine per recitare il Santo Rosario con la comunità parrocchiale o che sono costretti a stare tutto il giorno da soli in casa mentre tu e la tua famiglia siete presi dal lavoro o dallo studio. Con il Rosario Digitale Prex, si sentiranno meno soli e saranno felici di ricordarsi bambini quando ci si riuniva con tutta la famiglia davanti al caminetto per recitare il Santo Rosario...


Musiche in apertura e chiusura. Le preghiere sono recitate da una voce femminile, i misteri da una maschile. Benedizione sacra e riflessioni incluse nel prezzo (una quarantina di €uri).
Eccezionale.

Poi c'è la versione Lux.
Sempre tascabile, sempre leggero e resistente agli urti. Te lo puoi mettere al collo e ascoltarlo con le cuffie tipo I-pod e non solo: inserendo al posto degli auricolari ad esempio le casse del tuo computer, potrai ascoltare il Santo Rosario con tutta la famiglia.
Persino quando stai facendo le pulizie o mentre prepari la cena.
Strepitoso.

E non dimentichiamoci dei defunti, con la bellissima ed elegante "
Cornice Nocturnia", dotata di luce e "altoparlanti" (120 €uri)

Io ho paura.

8 commenti:

  1. A me invece viene tanto da ridere...

    RispondiElimina
  2. Secondo me non hanno proprio fiuto per gli affari:
    Io avrei fatto il podcasting da radiomaria, vuoi mettere la comodità?
    Cmq una volta c'erano le cassette, ma si sono evoluti male!
    kisses
    Azzurra

    RispondiElimina
  3. hemmm.... ti sei dimenticata quello da scaricare sul cellulare!!!...
    PAURA...

    RispondiElimina
  4. per restare in tema, ossignore!! (fai la brava: passa da me e vai a firmare contro l'abolizione dell'insegnamento della geografia)

    RispondiElimina
  5. scusa arguzia ma....
    @SimoAcab... ma da quanto tempo che non apparivi più!!! io felice di rivederti... baciooo
    giogio72

    RispondiElimina
  6. Si si , è tornato Simo.
    Festa grande.

    RispondiElimina

Sproloquia pure tu.