giovedì 1 aprile 2010

Basta così.



Leggo la lista dei siti che dovranno ospitare le centrali nucleari, ardentemente desiderate dal Governo nazionale.
Leggo che
Cota si piglia i complimenti di Fisichella, perché un conto è avercela con i negri e gli zingari, un altro è prendersela con delle cose che non hanno  vita, come gli embrioni e quindi ben venga l'idea del neogovernatore di lasciar scadere la Ru486 in qualche magazzino. Che poi se i bambini non nascono poi non crescono e non vanno negli oratori, dove di certo è pieno di pii uomini di fede pronti ad accoglierli.
Leggo che anche alla Polverini la faccenda non dispiace affatto. Perché lei è per la vita dell'embrione, mica cazzi.
Leggo che quel gran genio di Gasparri minaccia il presidente dell'AIFA, maledetto dispensatore di farmaci mortali.

E ancora, ancora, ancora.

E sapete che c'è?
Se ne andassero tutti affanculo.
IO ho votato perché questo non succedesse, la metà del paese no.
Non me ne frega un cazzo. Ingoierò una marea di merda, ma non avrò nessuna pietà per chi ha consegnato il paese intero nelle mani di questa gente.
E prima di aderire a una qualsiasi manifestazione, starò ben attenta a guardare chi c'è. Perché io coi complici non mi ci metto.

Vaffanculo e basta così.

6 commenti:

  1. Arguzia per quanto comprenda la tua amarezza e frustrazione credo che il tuo atteggiamento nei confronti di chi ha votato diversamente da noi sia totalmente sbagliato. Perché con questo approccio non si fa altro che abbassare ancora di più le possibilità che rinsaviscano...un salutoMimmo

    RispondiElimina
  2. Lunafragoladi solito sfuggiamo a ciò che non conosciamo, l'ignoto da sempre ci fa paura, come il buio ..  ma la conoscenza è una luce che squarcia l'oscurità dell'ignoranzaBuona Pasqua anche a teMimmo

    RispondiElimina
  3. No, mi sono rotta i coglioni anche di sentir dire che sbagliamo approccio perché siamo troppo duri.Ne ho davvero le palle strapiene.

    RispondiElimina
  4. Mimmo questi non rinsaviranno mai. Questa mattina a Radio Popolare hanno condotto un microfono aperto sui omunisti che hanno votato Lega. Ne sono uscite di tutti i colori principalmente l'idea che gli extracomunitari portano via lavoro agli italiani perchè, prendendo di meno, i datori di lavoro sono più propensi a licenziare un italiano, uno ha votato lega per colpa di Telekpm Serbia e caso Mitrokin e quello, evidentemente, non ha letto uno straccio di giornale che spiegasse come sono andate a finire. Grillo, forte dei suoi due candidati in Piemonte ha mandato a stendere nell'ordine: Di Pietro, il popolo viola e da ultimo De Magistris e così affronterà i pro TAV con i suoi due e il suo blog, così poi ci farà uno spettacolo a 20€ a persona + DVD.Capisco anche che la sinistra ci ha messo tanto di suo per perdere. Non ho sentito nessuno che obiettasse al nano che i 10 miliardi della sanità del Lazio fossero stati generati da Storace e non da Marrazzo. Ho scoperto poi che la Bonino in un faccia a faccia con la Polverini ha chiarito che quel debito è stato rinegoziato e ripianato da Marrazzo così la governatora potrà prendersene i meriti. Non ho sentito nessuno parlare del miracolo compiuto da Padoa Schioppa nel rimettere a posto i conti in 20 mesi ma, si è lasciato passare il concetto del disastro lasciato da Prodi. Nessuno ha, dati alla mano, obiettato al governo che i conti pubblixi sono una merda, che la disoccupazione è più bassa perchè ci sono gli  ammortizzatori sociali.E' vero non bisogna essere violenti con chi ha votato contro ma, come si fa a dire loro che sono stati ingannati da un cialtrone, a parte noi della rete. Ma i politici della sinistra della rete se ne fottono. Loro fanno i distinguo. Ritornerà Veltroni il bell'addormentato nel loft e così la Lega diventerà ancora più forte. Scusa lo sfogo e chiedo scusa ad Arguzia per lo spazio ma, sono incazzato come una iena.Buona Pasqua a tutti. 

    RispondiElimina
  5. è un po' di anni che ragiono così . Basta cortei a braccetto con collaborazionisti e pallisti per cui provo solo schifo.

    RispondiElimina
  6. Gattaccio, sei sempre il benvenuto.Simo, io parlo parlo, ma alla fine a fregarmene del tutto non ci riesco.Appena mi sistemo col lavoro, me ne vado al circolo di sinistra e libertà più vicino.

    RispondiElimina

Sproloquia pure tu.