martedì 13 aprile 2010

Che iddio vi fulmini.

Il simpaticissimo Bertone dice che mentre la pedofilia non può essere legata al celibato (e ci mancherebbe altro), con l'omosessualità ci sono non pochi punti di contatto.

Di nuovo la chiesa cattolica attacca gli omosessuali, causa di tutti i mali e capro espiatorio buono per ogni stagione.
Non solo 'sti froci scopano senza procreare, ma lo fanno contro natura e gli piacciono i bambini.

Di nuovo la vergognosa equazione tra pedofilia e omosessualità.
L'hanno detto proprio a lui in persona: "Molti sociologi, molti psichiatri hanno dimostrato che non c'è relazione tra celibato e pedofilia e invece molti altri hanno dimostrato, me lo hanno detto recentemente, che c'è una relazione tra omosessualità e pedofilia. Si tratta di una patologia che interessa tutte le categorie sociali, e preti in minor grado in termini percentuali".
Termini percentuali...
Ora, a me del numero di preti stupratori di bambini non  me ne frega un cazzo.
Quello che mi interessa è che ci sono centinaia di bambini che sono stati violentati dallo stesso prete di merda dal quale lo portavano mamma e papà, magari per tenerlo lontano dalla strada o per non farlo marcire davanti alla tivvù.

Io non riesco a capire con che cazzo di faccia di merda Bertone abbia potuto fare una simile affermazione davanti a quanto sta venendo fuori in questi giorni.

Invece di dire "cazzo, la chiesa è piena di merda, anche io sono una merda ese davvero c'è il mio dio, lui ci punirà tutti con una cattiveria mai usata prima, manco con i crocifissori del suo unico pargolo", questo dice che "c'è una relazione tra omosessualità e pedofilia".

Questi sono dei porci parassiti stupratori fermi al medioevo e io gli auguro tutto il male possibile.

E continuo a non capire tutta quella gente che anche Domenica prossima andrà a ingrassarli.

4 commenti:

  1. E le bambine stuprata?E tutti i novelli "padre Ralph" che se la fanno con le parrocchiane?Mi sa che andrò a vomitare!KissesAzzurra

    RispondiElimina
  2. Credimi, diventa difficile, molto difficile anche per i cattolici guistificare capire, comprendere e sopratutto perdonare tutto questo..PUnzy

    RispondiElimina
  3. Tutti questi si muovono come Cicchitto, Capezzone e Bonaiuti. La loro missione non è ecumenica, loro sono votati a parare il culo a un papa che ha coperto l'infamia per "difendere la chiesa". Se la sono presa anche con gli ebrei e gli è andata storta, ci provano con l'omosessualità, e qui qualche chanse in più potrebbero averla. C'è da sperare che si muova la lobby americana visto che i guai peggiori, costati alla chiesa cattolica 300 milioni di dollari, e che ci liberi da queste checche paludate e ingioiellate.Busi ha dichiarato che l'omofobia nasconde un'omosessualità latente. Bertone che omosessualità nasconde?

    RispondiElimina
  4. è uno schifo senza fine!!!!Ernest

    RispondiElimina

Sproloquia pure tu.