venerdì 2 aprile 2010

La regione è mia e decido io. Tu, donna, muori.


Non credevo che il mio sacrosanto diritto ad abortire e magari farlo senza essere tagliuzzata e lasciarci le penne fosse una priorità dei governi regionali.

Certo, avrei dovuto aspettarmelo.

La chiesa pur di non vedere eletti dei laicisti diabolici, magari femmine e quindi pure streghe e zoccole, ha detto ai fedeli che è molto meglio votare per i fascisti, i razzisti e quelli che coi soldi miei mettono le signorine negli aerei di stato.
E ora chiede il conto.

E quindi Zaia, Cota e -seppure con qualche cautela in più- Polverini, partono all'attacco della mortifera Ru486, che potrà marcire nei magazzini.
Perché la faccenda del "partorirai con dolore" non si può aggirare con l'aborto. Cazzo, in qualche modo dovrai pur soffrire!

Se tu brutta troia sei rimasta incinta, è perché sei una zoccola e il pupo te lo devi tenere.
E se sei talmente egoista da volertene (scusate, ma è scritta bene sta parola?) disfare, quantomeno dovrai finire su un tavolo operatorio, ma solo finché non ti obbligheremo a tornare al tavolaccio della mammana, sperando che ti lasci secca.

Puttana.

Ah, a Roma si va ben oltre: la farmacia dell'Isola Tiberina non vende i profilattici.
Sono cattolici.
Cioè, lo sono davvero: è roba di preti, quindi c'è poco da fare, il cappuccio non si usa e basta.

Devo smetterla di comprare i profilattici al supermercato.
Per sfogare la rabbia repressa potrei andare in giro per farmacie.




9 commenti:

  1. Giusto qualche giorno fa stavo cercando di convincere i miei genitori a calmare i toni, che forse Zaia non era così demente come ce lo dipingevano..............mi sono dovuto ricredere in meno di 24 ore, non male ^^

    RispondiElimina
  2. Se fossero persone intelligenti, ma ovviamente non lo sono, starebbero zitti, la gente, e ormai anche qualche perte (che si fa il culo nelle missioni e lì si che i preti fanno il loro lavoro e se ne vanno in giro con le tasche piene di preservativi, in barba al vaticano, perché di AIDS la gente muore, soprattutto i bambini innocenti nati da madri malate...) si sono rotti i cazzo a sentire ste stronzate.A) il modo migliore per evitare gli aborti è la prevenzione, che si chiama appunto educazione sessuale!B) scommettiamo che se qualcuna delle bambine abusate fosse rimasta incinta sarebbe stata costretta dal suo aguzzino ad abortire?Tra un po' una storiella così verrà fuori, visto tutto il marcio che c'è sotto non dovremo attendere...kissesAzzurra

    RispondiElimina
  3. E pensare che l'8 marzo è passato da meno di un mese. Mi immagino questi due pirloni, con le mimose in mano, fare gli auguri al proprio elettorato femminile. MI FANNO SCHIFO, me ne facevano già prima poi hanno dichiarato: Cota - niente pillola RU486, via patrocinio al Gay Pride, chi se ne frega di Termini Imerese.Aspettiamoci da Zaia l'eliminazione dell'acqua alta nei prossimi 3 anni. 

    RispondiElimina
  4. vedo che la farmcia cattolica e littoria ci ha colpito a tutte eh ??Punzy

    RispondiElimina
  5. Una volta sono andato alla farmacia del Vaticano con una serie di ricette e fra queste c'era la pillola anticoncezionale per mia moglie. Me l'hanno restituita con disprezzo: "Questo non ce l'abbiamo!". Anzi che non m'hanno fatto arrestare dalle guardie svizzere. ;)

    RispondiElimina
  6. Informati bene, perché io non credo possano evitare di vendere preservativi, se sono una farmacia. Nel caso, denunciali.

    RispondiElimina
  7. quoto Fda, anch'io pensavo che Zaia dopo tutto fosse il meno peggio...troppo strana questa sparata a due giorni dall'insediamento, ma troveranno pane per i loro denti!!!per l'anonimo che non ti crede, leggere qui... *******Tanti auguri Arguzia!!

    RispondiElimina
  8. se la troia è rimasta incinta e perchè gli piace l'uccello e il preservativo non se l'è portato da casa!

    RispondiElimina
  9. Per una forza politica razzista come la lega il cui cavallo di battaglia è la lotta contro gli stranieri, in particolare i mussulmani, l'uso della religione può risultare molto utile. Lo schema è quello di creare forti contrapposizioni con chi professa un' altra fede, questo si traduce in un senso di appartenenza degli elettori che poi genera voti a favore. 

    RispondiElimina

Sproloquia pure tu.