mercoledì 28 aprile 2010

Te e tu' padre!


Stefania Craxi se ne esce con una delle sue perle: ricordiamo piazzale Loreto e cancelliamo "l'atroce oltraggio inflitto al cadavere di Mussolini".


"Trascorso il 65esimo anniversario della Liberazione, non vi è stato nessuno, nel panorama politico e istituzionale della nazione, ad aver avuto il coraggio politico e l'onestà intellettuale di compiere un gesto simbolico e importante volto a restituire agli italiani la verità della loro storia: recarsi a piazzale Loreto per un atto di cancellazione dell'atroce oltraggio inflitto al cadavere di Benito Mussolini".  [
qui la geniale idea]

"Restituire agli italiani la verità della loro storia" vuol dire decidere che Mussolini era una brava persona? Vuol dire cancellare la storia stessa?
Mi spiace, ma io sono  felice di immaginarlo a testa in giù.
Sarà che in fondo sono una bruttissima persona e per certa gente non so provare nessuna pietà.
Sarà che quando penso a lui penso alla guerra, alle leggi razziali, alla fame, a mia nonna che ha vissuto dieci anni da sfollata, alla squadraccia che da Roma è andata in burinia per dare una lezione al mio bisnonno.
Sarà che penso alle torture, alle esecuzioni, ai campi di sterminio.
Sarà che penso alla mia città occupata dai nazisti, ai delatori, alle spie, ai picchiatori.

La storia, cara Stefania, non puoi scriverla come cazzo ti pare a te.
Non me ne frega un cazzo dell' "atroce oltraggio".
Mussolini NON SI RIVALUTA.
MAI.




6 commenti:

  1. Posso capire la sua simaptia per i grassoni pelati e criminali, comunque.

    RispondiElimina
  2. che poi a testa in giù è pure fotogenico

    RispondiElimina
  3. dovremmo fare il remake della sua fine con il Cavaliere

    RispondiElimina
  4. utente anonimo30 aprile 2010 17:51

    niente, hanno la faccia come il culoPunzy

    RispondiElimina
  5. Ma la cretina non è una parlamentare? Poteva arrivare lei in pompa magna a celebrare il suo eroe ma, daPiazzale Loreto inizia Via Padova dove da un mese le leggi raziali e il coprifuoco sono stati ripristinati.Probabilmente è stata una sparata per tentare di riabilitare il padre l'anno prossimo.

    RispondiElimina
  6. poverino... era un personaggino adorabile...

    RispondiElimina

Sproloquia pure tu.