mercoledì 5 maggio 2010

Pora stella.



Povero Claudio.
Vittima dei media.
Vittima di un misterioso benefattore che gli ha pagato una casa con vista Colosseo (tra l'altro, quando facevo la tata andavo a prendere il pupetto nella scuola lì davanti: un palazzo della madonna).
Vittima di troppo amore e di troppo odio insieme.
Deve essere durissima.

Comunque, stiamo tutti sottovalutando i sentimenti di sua figlia: cazzo, ho letto che l'appartamento era intestato a lei. E ora? Che farà, povera cucciola? Possibile che non ci pensi nessuno?
Già me la vedo, in lacrime in 35 mq semiarredati in periferia.

3 commenti:

  1. dopo povero silvio ora dovremo anche dire povero claudioErnest

    RispondiElimina
  2. A me piacerebbe tanto che un benefattore mi pagasse la casa con vista colosseo...Poi tranquilli, io le tasse le pago, la affitto ad un figlio di papà al prezzo giusto e pago tutte le tasse!Quindi se c'è un benefattore in giro che ha case da regalare, io volentieri me ne servirebbe giusto una, poi pago...kissesAzzurra

    RispondiElimina

Sproloquia pure tu.