lunedì 10 maggio 2010

A Savià, c'hai rotto il cazzo.



E mo' basta, Savià!
Porca troia, mica penserai di essere il solo ad aver scritto contro la camorra, regazzì!
La camorra mica l'hai scoperta tu, bello de casa.
Che poi stai sempre a rompe i cojoni, ma me pare che sei ancora vivo e vegeto (e carino da morire).
Ebbasta!
Te quell'altra sciacquetta di Sabrina, Sabina sarcazzocosa, co' quel filmdemmerda che io manco riesco a legge il titolo.

In miniera, altrochè!


http://tv.repubblica.it/copertina/fede-contro-saviano-non-se-ne-puo-piu/46843?video

1 commento:

Sproloquia pure tu.