mercoledì 29 settembre 2010

Che fatica avere sempre ragione


Anche tra i più insospettabili, c'è stato qualcuno che mi diceva che Fini è un vero politico, che sarebbe stato il solo capace di fermare Berlusconi, che lui è l'ultimo baluardo della democrazia, l'unico a fare opposizione.
Io dicevo di no, che la merda resta merda anche se la ripulisci.
"Ma come", mi dicevano, "e che vuoi dire che la gente non può cambiare idea? Ma che dici? Non capisci un cazzo, estremista ancora legata agli schemi della vecchia politica".

Infatti Fini ha votato la fiducia al governo.

Dopo aver detto per settimane che Berlusconi è antidemocratico, che i tagli del governo alla scuola e alla sicurezza sono gravi, che le amicizie con gente come Gheddafi e Putin sono quantomeno discutibili, che giustizia non significa impunità, oggi Fini ha votato la fiducia.

Dice che lo fanno per il bene del paese, per non tradire il mandato degli elettori, che hanno votato questa maggioranza e non capirebbero, per continuare sulla gloriosa via delle riforme.

Io penso che l'ha fatto per smetterla di essere attaccato dai giornali del capo e per continuare a tenere il culo ben caldo sulla poltrona che la servitù gli ha fatto guadagnare.

Mi dispiace, ma io continuo a credere che questi siano solo servi dei servi dei servi.

E ancora una volta mi pare di avere ragione.

4 commenti:

  1. sono daccordo con te !!!la merda resta merda e quello è proprio un merdone !

    RispondiElimina
  2. ossessionati da potere e soldi!Ernest

    RispondiElimina
  3. Bene, dài... personalmente mi sono accorta che inconsciamente negli ultimi tempi stavo un po' troppo parteggiando per Fini... di sicuro  sarà l'alzheimer  che avanza... ma mi stavo preoccupando.p.s.: non commento ma ti leggo sempre e sempre ti voglio un sacco di bene.Momma

    RispondiElimina

Sproloquia pure tu.