mercoledì 11 maggio 2011

Di buche, monnezza e cellulari con la fotocamera.


Sapete tutti della mia passione per le foto di buche&monnezza.

C'ho pure l'account su flickr.
Le foto c
he ci metto su sono spesso mosse o con un'esposizione "a cazzo di cane", visto che di solito le faccio scendendo al volo da IlPoderoso, ma io ci tengo tanto ugualmente.
Il punto è che c'è un gruppo su
Roma Futura che si chiama city-watchers dove ci sono altri appassionati come me, che condividono immagini di quello che non va a Roma ed io sono qui a consigliarvi caldamente di aderire e fotografare.

Guardate che sputtanare il SindacoDegliAltri è facile e divertente.
Possono farlo tutti!
Basta uscire, girare per Roma e tenere a portata di mano un telefono cellulare con la fotocamera. I più fichi possono addirittura usare una macchina fotografica vera e creare così delle piccole opere d'arte.

"Ho fatto un giro in moto ed è tuttapposto!", dice lui.
"A cazzaro!", rispondo io.
E come diceva non so chi, un'immagine vale più di mille parole.


Viale Castrense
Se poi non c'avete voglia di iscrivervi al sito, potete pur sempre mandare il vostro lavoro alla cara Arguzia, che non aspetta altro.













2 commenti:

  1. E' incredibile la spudoratezza con cui tanti "sindaci degli altri" riescono a negare la realtà e non di rado a convincere gli stessi cittadini del contrario dell'evidenza (hanno imparato bene la tecnica del maestro Berlusconi che ha risolto l'emergenza rifiuti a Napoli e la ricostruzione de L'Aquila...).
    Monitorare e insistere con l'esposizione della verità come fai tu è la forma basilare di resistenza contro questa specie di realtà parallela fatta di slogan, menzogne e propaganda alla quale vorrebbero abituarci.

    Ross

    RispondiElimina
  2. il sindaco degli altri non ha ritegno!
    Ernest

    RispondiElimina

Sproloquia pure tu.