lunedì 23 gennaio 2012

Di concerti, consolati e cadute dal pero.

Lo ammetto, quando sabato, appena tornata dal bellissimo incontro alla Casa Internazionale delle Donne ho sentito che a Che Tempo Che Fa ci sarebbe stato il SindacoDegliAltri, la mia prima reazione è stata di urlare ad A. di cambiare immediatamente canale e lasciarmi andare con lui al turpiloquio.

Poi però ci siamo detti che dovevamo essere persone mature, che quel coso è pur sempre quello che dovrebbe amministrare Roma e così abbiamo provato ad ascoltare, ma abbiamo resistito solo pochi minuti.

Oggi però volevo scrivere una cosa sul simpatico console fascista e canterino e non potevo non andare a vedere la puntata in questione.

A tale proposito, se qualcuno che lavora in Rai per qualche via traversa dovesse passare qui, vorrei che chiedesse a quelli di Che Tempo Che Fa di  pubblicare sul sito le trascrizioni delle puntate, perché giuro che per me è troppo difficile riuscire a sopportare la faccia del SindacoDegliAltri e i balbettii di Fazio insieme. Giuro, ci sto male.

Dunque, l'esordio del balbettante non è stato nemmeno male, tanto che io ed A. ci siamo guardati stupiti e increduli.
Fazio ricorda al SindacoDegliAltri i 35 omicidi, le gambizzazioni e le sparatorie varie dell'ultimo periodo (e il SindacoDegliAltri è strepitoso quando dice che la colpa è della crisi economica e se prima certe cose "finivano in una scazzottata", adesso ci sono le pistole) e pone una tra le domande più sensate della sua carriera.
Cito:
... in questo senso c'è stato un atteggiamento un po' superficiale nelle varie campagne elettorlali nell'accollare sempre a quelli che in quel momento governavano la responsabilitià di quel momento: città violenta perché la giunta [...]
...se si togliesse dalle campagne elettorali il tema della sicurezza per imputarlo agli altri...
Davvero, sentite queste parole io e A. siamo rimasti senza fiato.
Anvedi Fazio che ogni tanto è capace di dire qualcosa di "scomodo"!

Il SindacoDegliAltri ha cominciato a respirare affannosamente.
Il suo maschio petto patriota continuava a gonfiarsi, le braccia virilmente conserte, lo sguardo truce.

Credo che quei comunisti di Rai3 abbiano sabotato la sua poltrona, perché continuava a muoversi come se gli stesse andando a fuoco il didietro.

Ma il SindacoDegliAltri non è certo uno che si lascia abbattere così. È un combattente, lui, un camerata vecchio stile!
... be'... guardi, questo... cioè... non toglierlo per rimuoverlo, ma...
[...]
Nel 2008 (quando lui usò le violenze sessuali e lo stupro e poi l'omicidio di Giovanna Reggiani per vincere le elezioni) c'era un tema quasi a volerlo rimuovere (sic)
A questo punto noi ci aspettavamo l'affondo di Fazio.
Insomma, il SindacoDegliAltri è lì, ferito, morente, indifendibile: finiscilo, no?!
E invece no, niente. Sorrisi e balbettii, come da tradizione.
Tra un "vaffanculo" e un "servo" cambiamo canale.

Solo così ho perso, appunto, proprio il pezzo in cui il SindacoDegliAltri deve parlare di Vattani, che fu suo consigliere per le relazioni internazionali sia al Ministero dell'Agricoltura, sia in Campidoglio.

Le domande di Fazio, al solito, sono corrosive e scomode:
È ammissibile che nel 2012 ancora si cantino le cose di Salò? Cioè.. qua... quando finirà questa storia?
Il SindacoDegliAltri non esita:
Sia chiaro che Vattani è un diplomatico, cioè è una persona in carriera della Farnesina, quindi non è che me lo sono inventato io... ha fatto questa brutta performance (forse il SindacoDegliAltri preferisce la cinghiamattanza di Iannone?), adesso la Farnesina ha aperto un procedimento disciplinare e quindi credo che debba esserci (sic) delle sanzioni... non è ammissibile, questa è la mia risposta... tutte queste cose... basta.
Il nostalgismo adesso è una delle tante cose... va archiviato definitivamente

Ora, Fazio, io non posso insegnarti il mestiere, è ovvio, perché te stai alla Rai da anni e guadagni l'ira di dio, mentre io sto in un ufficio con uno stipendio di merda, ma una cosa sola vorrei dirtela.

Quando uno che permette che nella città che dovrebbe amministrare ci siano fascisti che scorazzano allegri e addirittura gli compra casa e casale ti dice che "il nostalgismo" deve essere archiviato, forse sarebbe il caso di fargli qualche domanda seria, no?
Chiedigli per esempio se è vero che il Comune di Roma, cioè IO, spende dei soldi per i fascisti del terzo millennio.
Chiedigli come sia possibile che un'associazione che si dichiara fascista possa prendere il 5 x 1000 in un paese la cui Costituzione ripudia il fascismo.
Chiedigli perché a questa gente verrà concesso di manifestare il prossimo febbraio quando in Italia esiste il reato di apologia del fascismo e agli studenti medi in corteo si risponde coi manganelli.

Avoja a chiede, Fabbiè...
Perché è tanto bello esse tutti amici e volemose bene ché semo romani (che poi quello lì a Roma c'è venuto a dodici anni quindi basta co' sta storia che è romano e basta che quando lo imitate parlate romano: lui non c'è manco bòno), ma se poi quelli che lui difende sono picchiatori e assassini, non è pensabile credere alla favoletta che il poro Vattani nessuno lo sapeva che cantava co' Iannone a CasademmerdaPound, no?

Non serve essere fini giornalisti: ci stanno le foto.

Osservatorio Repressione

LINKIESTA

5 commenti:

  1. conto i giorni per arrivare alla fine del suo mandato...

    RispondiElimina
  2. A chi lo dici... sopravviverò?

    RispondiElimina
  3. La verita' e' che quell'ominide li' e' fascista sino al midollo.
    Io conosco un Signore che ebbe a che fare con quello li', a cazzotti ovviamente, quando l'ebete era a capo del fdg, ebbene, il tanto decantato picchiatore se la diede a gambe levate dopo il primo uppercut.

    Detto cio', gran bel blog, ripassero'.

    Hasta
    Zac

    RispondiElimina
  4. Ho scoperto che io ero gia' transitato qui tempo addietro, ma dev'essere cambiata l'impaginazione o il nome, perche' proprio non me lo ricordavo.

    Oppure e' solo uno dei sintomi che preannunciano l'alzheimer.

    Hasta
    Zac

    RispondiElimina
  5. In effetti ieri mi dicevo la stessa cosa, ma non volevo infierire. Comunque, il mutamento è dovuto alla dipartita del poro Splinder.

    RispondiElimina

Sproloquia pure tu.