mercoledì 29 febbraio 2012

Rossella Libera!

Io chi sia Rossella Urru non lo so.
Quel pochissimo che so è che è una cooperante e che è stata rapita in una notte di ottobre insieme due cooperanti spagnoli, Enric Gonyalons e Ainhoa Fernandez.

Soprattutto, io so che deve essere libera.

Oggi è il bloggin day per Rossella e ci metto anche queste mie poche righe, perché silenzio e indifferenza mi fanno schifo e perché io una donna così non posso sentirla sorella.

Teniamo tutti alta l'attenzione su Rossella.

Come si dice qui da me: daje, Rossellì.




1 commento:

Sproloquia pure tu.