mercoledì 20 giugno 2012

Cucchiaio d'oro, non avrai il mio utero!


Questa mattina la Corte Costituzionale ha esaminato la legittimità dell'articolo 4 della Legge 194/78.
Le donne hanno presidiato piazza del Quirinale mentre la Corte Costituzionale decideva se il diritto alla salute dell'embrione è più importante del diritto alla salute della donna.

Non torneremo ai ferri da calza, al prezzemolo e ai cucchiai d'oro.

La Legge 194/78 è stata confermata con un referendum nel 1981 ed è legge dello Stato.
La sua mancata applicazione è reato.
Se non ci pensano le istituzioni ci penseremo noi.
Ci vogliono morte, ci avranno combattenti.

Nessun commento:

Posta un commento

Sproloquia pure tu.