martedì 7 maggio 2013

Smettila di truccarti, sennò ti ammazzo.

Se non lo credessi uno stronzo, Toscani mi farebbe pure un po' pena.

Voglio dire, passi decenni a contare i soldi tra gli "osanna" dei tuoi fans per la foto del prete che bacia la suora, del bimbo bianco che abbraccia il nero e la madre che piange il figlio morente di AIDS, e poi arrivi all'età pensionabile senza più idee, al punto che per provocare decidi che non ci sia niente di meglio che fotografare dodici pubi per il calendario del Consorzio Pelle Conciata al Vegetale in Toscana.

Non deve essere facile, provate a mettervi nei suoi panni.

Certo che se poi qualcuna ti fa notare che hai perso la verve creativa e tu ti arrabbi e dici che "le donne fanno schifo" e che le "italiane in particolare" hanno "
culi bassi, gambe corte e ascelle pelose", fai pure la figura del ragazzino rosicone e non è una cosa molto "creativa".

L'oblio, comunque, deve terrorizzarlo, perché non ha potuto evitare di dirci il suo pensiero sul femminicidio.

"Le donne devono essere più sobrie, diano importanza all’essere più che al sembrare"
E detto da quello che si lamenta delle ascelle pelose è tutto dire.

Dice che  "il problema della violenza sulle donne non dipende solo dalla mercificazione del corpo femminile negli spot pubblicitari ma di tutta la comunicazione e della televisione in genere". 
Roba che alcune di noi cercano di far capire da anni, col risultato di dover combattere con gli insulti di Oliviero e dei suoi simili, che ci chiamano -nella migliore delle ipotesi- moraliste, bacchettone e rosicone, nonché frigide censuratrici della bellezza altrui.

Togliere trucco, tacchi e minigonne è la vera soluzione. 
Niente di nuovo: preti e bigotti ce lo dicono da decenni.

Se ti stuprano è perché te la sei cercata, perché la tua gonna era corta e il rossetto troppo acceso.
Se ti uccidono è perché tu non ti volevi bene, quindi eri troppo truccata e portavi i tacchi alti.

Quando si dice che la creatività è in crisi...


5 commenti:

  1. Toscani si è rimbecillito. Non c'è niente di brutto nell'estetica, Le persone chi più chi meno, uomini e donne curano il proprio aspetto estetico come credono e per le ragioni che vogliono, per sè e per gli altri

    RispondiElimina
  2. Ignoriamolo,è meglio

    RispondiElimina
  3. toscani ha nostalgia dei suoi poster con le suore.
    Lasciatelo perdere!
    Mettetevi quello che vi pare!
    Vorrà dire che qualche "maschio" dovrà andare in giro col bavaglino per asciugarsi la bava, ma qualche altro saprà apprezzare con eleganza.
    Quanto invece a provocazioni maschili, toscani stesso ne è un esempio

    RispondiElimina
  4. grande fotografo, ma come uomo vale zero.
    Lui dice di borghezio che è un sub-umano....dovrebbe riferirlo a sè stesso.

    RispondiElimina

Sproloquia pure tu.