venerdì 28 novembre 2014

Il mio primo ciclo. Anonima.



Il mio primo ciclo l'ho avuto a 15 anni, era un pomeriggio durante la settimana e quando sono andata a fare pipí ho visto la macchia. Nessuno mi spiegò nulla, sapevo già tutto la parte scientifica per la scuola. Quando lo dissi a mia madre lei diventò rossa e mi disse che tanto sapevo già. Da noi le mestruazioni sono un grande tabù quindi non ci fu nessuna festa anzi l'argomento fu evitato. Mentre ero di sopra sentí mia madre dirlo a mio padre e fu molto imbarazzante anche perché lui non le rispose e non mi disse mai nulla, quel giorno fui ignorata. Imparai presto a nascondere gli assorbenti, a lavarmi i vestiti macchiati in segret e a buttare gli assorbenti solo fuori casa e mai nella pattumiera. Ancora oggi con i miei lo faccio. Ho iniziato a viverle normalmente soltanto con il primo fidanzatino che fu molto dolce. Ancora ho il trauma ben impresso ma credo che forse andando a vivere via riuscirò a viverla meglio.

Anonima



Per raccontare le vostre prime mestruazioni: ritentasaraipiufortunato@outlook.it  

1 commento:

  1. povera.. io (all'epoca) più o meno come lei, ma i tempi sono cambiati e almeno sotto questo profilo, in meglio credo. Anche sotto altri profili.. ma non bisogna mai dare niente per scontato
    Ho letto il tuo post precedente altrove, sempre troppo forte, ma ce ne vuole ancora eh, però la strada è quella e non si torna indietro.
    Ciao

    RispondiElimina

Sproloquia pure tu.